21 Marzo 2019

News
percorso: Home > News > Le nostre news

GABRIELE TOTI: "DOBBIAMO IMMAGINARE UNA CASTELFRANCO 2030"

23-02-2019 13:09 - Le nostre news
Castelfranco, presentata la coalizione del Centrosinistra Unito

Si è svolta stamani nella sede del “Centrosinistra Unito per Castelfranco”, insieme a tante persone presenti, la presentazione della coalizione che conferma la candidatura di Gabriele Toti, attuale Sindaco di Castelfranco di Sotto, che rappresenterà tutto il centrosinistra castelfranchese che, dopo ben dieci anni, ritrova il suo perimetro naturale. Alla presentazione in rappresentanza delle varie forze politiche erano presenti Ilaria Duranti (PD), Giosafat Scaduto (Consigliere comunale PSI) e David Turini (coordinatore Valdarno Inferiore LeU).

Infatti, dopo un profondo confronto, è stato possibile raggiungere un patto unitario di coalizione tra Partito Democratico, Liberi ed Uguali e Partito Socialista Italiano che per dieci anni si è posto all'opposizione in Consiglio Comunale. Una ritrovata unità politica fortemente cercata e voluta dal sindaco Gabriele Toti che si è messo in discussione non annunciando la sua candidatura fin quando non fosse stato raggiunto un accordo unitario, dando pari dignità a tutti gli interlocutori. Siamo stati uniti oltre che dal programma dai comuni riferimenti ai valori di libertà, giustizia sociale, sviluppo sostenibile, solidarietà, partecipazione, legalità, etica e del lavoro propri della nostra Costituzione Italiana. La difesa e la promozione di questi valori hanno proprie radici nell’antifascismo, nella Resistenza e nella lotta di Liberazione dalla quale è nata la nostra Repubblica.

Siamo arrivati a questo accordo con una discussione non formale, seria, riconoscendo criticità e condividendo la volontà di superarli aprendo una nuova fase nel governo del nostro territorio.

Di fronte alle politiche della paura e dell’individualismo della destra è necessario valorizzare e rilanciare i luoghi dediti all’incontro e condivisione dove ogni giorno si abbattono le differenze e si condividono conoscenze e legami interpersonali. Crediamo che il prossimo programma non debba limitarsi alla scadenza amministrativa del 2024 ma sappia invece proiettare una visione più lunga immaginando una Castelfranco 2030 più unita, più giusta, bella e coesa. Un paese dove vivere bene, dove poter trovare servizi all’altezza delle aspettative della nostra comunità. Per questo, nel programma che stiamo elaborando, crediamo che un impegno particolare nei prossimi cinque anni debba riguardare gli impianti sportivi, le piazze, il grande disagio sociale e le persone in difficoltà, il Distretto industriale, uno sviluppo economico sostenibile e la scuola, che per noi è stata, è e sarà una priorità.


Fonte: Centrosinistra Unito per Castelfranco

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata